Semolato Bio

La pasta è prodotta con una semola semintegrale, il semolato, meno raffinata dalla macinazione rispetto alla semola, però nutre meglio e in modo più completo grazie al maggiore contenuto di fibre, polifenoli, germe di grano e vitamine. Le fibre alimentari contribuiscono a fornire la sensazione di sazietà, abbassando la glicemia ed il tasso di colesterolo nel sangue e, infine, facilitano il transito intestinale.

La pasta di semolato è ottenuta da una varietà antica di grano di origine toscana, il “Cappelli”, chiamato così in onore del senatore abruzzese Raffaele Cappelli, promotore nei primi del novecento della riforma agraria.

E’ caratterizzato da un’alta digeribilità, non avendo mai subito alterazioni genetiche dall’agricoltura moderna. Ha un elevato contenuto di amidi resistenti che arrivano inalterati nell’intestino crasso, comportando così innumerevoli benefici per il nostro organismo, che vanno dal favorire l’assorbimento di sali minerali come il calcio, alla prevenzione delle malattie intestinali.

I grani vengono macinati da molini di nostra fiducia che non devono mai riscaldare il grano durante la macinazione, in modo da mantenere inalterate le proprietà organolettiche della semola. Tutta la pasta Fabbri segue una pastificazione ed essiccazione rigorosamente al di sotto dei 38° centigradi: questo garantisce una straordinaria capacità di assorbire i sughi.